Vai al contenuto

Presidio Operativo Comunale

A seguito dell'allertamento, nella fase di attenzione, il Sindaco o suo delegato attiva, presso
I'Ufficio Comunale di Protezione Civile o anche la stessa sede comunale, un presidio operativo, convocando la funzione tecnica di valutazione e pianificazione, per garantire un rapporto costante con la Regione Puglia e la Prefettura - U.T.G., un adeguato raccordo con la Polizia Municipale e le altre strutture deputate al controllo e all'intervento sul territorio.
Il presidio territoriale, ovvero il sistema di vigilanza sul tenitorio comunale, per garantire l'attività di ricognizione e di sopralluogo delle aree esposte a rischio, viene attivato dal Sindaco ed è garantito dal personale dell'Ufficio di P.C. e del Settore Tecnico.
Il Comandante della Polizia Municipale ne indirizza la dislocazione e l'azione, provvedendo ad intensificare l'attività in caso di elevati livelli di criticità.
In caso di necessità, viene immediatamente contattato il Sindaco quale Responsabile del C.O.C. che provvederà per I'attività di sopralluogo e valutazione della criticità delle aree soggette a rischio, al fine di conseguire le necessarie misure di salvaguardia.
Ubicazione: Comando di Polizia Municipale - via Roma, 37.

Torna a Organizzazione

Accessibilità